Settembre 2017 - Federica Purcaro
0
archive,date,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.8,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

Settembre 2017

Che ridere, è già la terza volta che fotografo la piccola Vittoria (QUI la potete vedere quando aveva pochi mesi), e ogni volta i servizi si trasformano in un mare di risate... è un tipetto tosto la ragazza, ha già un bel caratterino, ma quando è in vena di farsi fotografare è veramente meravigliosa. Con i suoi occhioni e quel faccino da furbetta mi fa sempre sciogliere. Ecco un piccolo riassunto del suo servizio fotografico al tramonto con mamma e papà... ditemi voi se è possibile non amarla!

Spesso, quando mi ritrovo quì a scrivere qualcosa per introdurre un servizio fotografico, faccio fatica a trovare le parole per esprimere le mie sensazioni, le emozioni che di volta in volta mi trasmettono i miei clienti e quei meravigliosi bimbi che ho la fortuna di incontrare.... Oggi di parole me ne vengono in mente migliaia... sarà perchè questa famiglia l'ho conosciuta proprio bene, tanto da affezionarmi a loro come se fossero amici di vecchia data. Li ho conosciuti un anno fa in occasione del loro quinto anniversario... Sabrina e Alberto volevano immortalare questo momento della loro vita insieme alla piccola Ginevra, una biondissima ricciolina dagli occhi azzurri che mi ha fatto ridere come una matta (QUI potete vedere il loro servizio nei campi di grano di un anno fa). Era stata una vera impresa quel servizio, avevamo sempre il meteo contro... ma alla fine abbiamo conquistato un tramonto che ricorderemo per sempre!